Notizie dal Mozambico

Ecco alcune notizie del sopralluogo di Emanuela in Mozambico.
"Dopo gli incontri con le autorità mozambicane e italiane a Maputo, coinvolte nel nostro progetto di promozione dell'atletica nella provincia di Tete e in Mozambico, ho incontrato - a Tete - Rosalina e la sua bambina. Grazie al sostegno di tutti noi Rosalina ha affittato una piccolissima casa, si sta prendendo cura della bimba e appena la piccola sarà un po' più autonoma tornerà a studiare. Nel frattempo ha chiesto libri scolastici, per continuare a tenersi in esercizio, e risorse per avviare un'attività di produzione e vendita di biscotti e dolcetti fritti. Sempre a Tete è stato possibile aprire la pratica per il riconoscimento dell'Associazione Dignity Moçambique! A Chitima ho visitato la nuova casa affittata per ospitare Regina e Adelia e il ristorante "O Coraçao di Liliana". Regina e Adelia stanno bene, continuano a studiare e ad allenarsi. Anche loro hanno chiesto risorse per avviare un'attività di auto sostentamento, pensando alla produzione e vendita di arachidi tostate con lo zucchero. Sarà un modo per contribuire alle spese di gestione della casa ed alla loro vita quotidiana. Il ristorante di Liliana sta ricevendo sempre più clienti, attratti dalla bontà delle sue specialità mozambicane e ... italiane! Liliana ha assunto come aiutante un ragazzo della comunità. Grande felicità e allegria anche nella visita al centro O Viveiro, dove ho incontrato Lucinha, Rosa, Teresa, Claudia e le altre.
Sempre a Chitima, sempre accompagnata dal nostro referente locale, ing. Manuel Abelho, ho incontrato e ricevuto il materiale di sartoria prodotto dal nostro sarto/formatore  Remigio; ho salutato Tamare, Rivaldo, il prof. Chavane. Continuiamo, quindi, sempre più convinti, nella promozione di progetti di sviluppo per i giovani della provincia di Tete. Contiamo, ovviamente, sempre sull'appoggio e la partecipazione di tutti voi! Grazie!". Emanuela

Emanuela, Regina e Adelia


Rosalina e la sua bambina

ing. Manuel Abelho, Tamare, prof. Chavane

Liliana

Liliana e Emanuela

Teresa e Lucinha

Gamma, il pittore, dipinge il cuore Dignity sulla facciata della casa affittata per Regina e Adelia


Un luogo di incontro, amicizia e formazione

Il ristorante "O coraçao de Liliana"

Liliana in cucina



Grazie a tutti!


Commenti