La ricerca dell’acqua

monica

Sono state avviate ieri le indagini geofisiche per la ricerca dell’acqua nel terreno di Aldeia Dignity a Matambo , Tete – Mozambico. Sono impegnati da ieri due tecnici specializzati, due assistenti e il coordinatore dell’Associazione Dignity Moçambique, ing. Manuel Borges Abelho. Sono stati verificati 4 punti, con risultati non soddisfacenti per quanto riguarda la quantità dell’acqua presente, individuata tra i 50 e i 60 metri di profondità. Le indagini sono state condotte fino a tarda notte, illuminando le aree via via interessate con i fari del pulmino dell’Associazione. Le attività continueranno oggi, alla ricerca di quantità maggiori di acqua per poi decidere dove realizzare la trivellazione.

Anche in un periodo di emergenza le nostre attività di cooperazione non si fermano, grazie alla risorsa più grande che abbiamo : la presenza locale di un gruppo di lavoro preparato e competente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.